Proseguiamo la scia della commedia sexy all’italiana e dopo aver parlato di Alvaro Vitali oggi ci facciamo un’altra domandona: Che fine ha fatto Pippo Franco?
Forse non tutti sanno che Pippo Franco è lo pseudonimo di Francesco Pippo, attore, cantante, cabarettista e conduttore televisivo nato a Roman nel 1940.
Francesco Pippo ha un’infanzia difficile: non vede il padre fino ai sette anni in quanto richiamato in guerra. Non appena riesce a riabbracciarlo il padre morirà di li a poco. Trascorre un periodo in orfanotrofio a causa della difficile situazione economica della madre. Una volta tornato a casa, il nuovo marito della madre, non sembra accettare troppo il bambino e gli impedisce di coltivare il suo lato artistico. Motivo per cui, afferma oggi il comico, lui per il resto della vita si occuperà solo di dar sfogo alle sue pulsioni artistiche.
Pippo Franco comincia la sua carriera artistica dipingendo. In seguito, inizia a suonare la chitarra nei locali notturni (arriva anche ad accompagnare Mina!).
Ad un certo punto, però, decide di darsi alla comicità scrivendo canzone ironiche, scenette e barzellette. Qui arriva il successo e il debutto al cinema. Pippo Franco girerà decine di pellicole con importanti registi.
Contemporaneamente, comincia anche l’avventura televisiva: Pippo Franco condurrà infatti svariate trasmissioni, tra le quali la serie di spettacoli con la compagnia del Bagaglino.
Dopo la chiusura della trasmissione del Bagaglino, nel 2011, il conduttore Pippo Franco è sparito quasi completamente dalle scene.

In molti vi chiederete: “Che fine ha fatto Pippo Franco?”

che fine ha fatto pippo francoPippo Franco avrebbe ricevuto una sorta di chiamata divina. Questo ciò che racconta lui stesso:

Sono stato a Medjugorje, ma non solo. Lavoro, quando posso e quando mi dà la possibilità di farlo, per una delle veggenti di Medjugorje che si chiama: Marija Pavlovic. Lei vede la Madonna tutti i giorni. Più di una volta, mi è capitato di assistere all’apparizione ed ogni volta è un grandissimo privilegio. La prima volta mi è successo, a casa sua, a Medjugorje. Lei ha una casa con dentro una piccola chiesa, che ospita circa 80 persone. Anche lì ho assistito all’apparizione della Madonna.
Recentemente Pippo Franco e sua moglie sono stati protagonisti di un’amara disavventura: la coppia è stata perseguitata per mesi dalla colf e dal compagno di lei.
La governante e il suo compagno, due romeni, hanno fatto di tutto per convincere Pippo ad assumere un giardiniere, sempre romeno, facendo credere che fosse indispensabile un giardiniere-guardiano. E per far ciò e avvalorare la tesi della casa non sicura i due avrebbe simulato pedinamenti, appostamenti, minacce telefoniche ed un tentativo di furto. La polizia, al termine di una lunga indagine, ha denunciato i due. Le accuse contestate sono estorsione aggravata e minacce.
Pippo Franco ha anche tentato a più riprese (2006 e 2013) l’avventura in politica nel Centrodestra ma con scarsissimi risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *