Tutti vi ricorderete della celebre Mariangela, la figlia di Fantozzi. Non tutti però sapranno che ad interpretare l’orrida figlia di Fantozzi non era una donna bensì Plinio Fernando, attore nato a Tunisi nel 1947.
Fernando non è arrivato ad interpretare Mariangela Fantozzi per caso. Plinio infatti è un attore professionista, ha frequentato i tre anni dell’Accademia di Recitazione Stanislavskij al Teatro Anfitrione, e ha recitato in due commedie dirette da Sergio Ammirata.
L’attore fu scelto per interpretare il ruolo di una donna perché il personaggio doveva avere un aspetto scimmiesco, sgrazito e grottesco.

Oltre alla partecipazione nella serie di Fantozzi ha recitato inoltre in altri quattro film: “Sturmtruppen”, “Melodrammore”, “Sballato, gasato, completamente fuso” ed un breve cameo in “Fracchia contro Dracula”.

In molti vi chiederete: “Che fine ha fatto Mariangela Fantozzi?”

che fine ha fatto mariangela fantozziNel 1994 Fernando ha abbandonato la carriera di attore iniziando a cimentarsi nella pittura e scultura.

Nel 2008 ha esposto alcune delle sue opere in una mostra alla galleria Fitel, ricevendo positive critiche.
Tuttavia ha affermato che vivere delle sue opere in terracotta non è cosa facile e che non ama parlare troppo del passato:

“Ho fatto una mostra e le critiche sono state buone. Quella cinematografica era un’altra stagione, una parentesi chiusa a cui ne segue un’altra, così va la vita. Avrei preferito una parte maschile ma spesso non è possibile scegliere, in fondo era solo un ruolo. Molti grandi attori si sono vestiti da donna: da Ugo Tognazzi ne Il Vizietto a Tony Curtis e Jack Lemmon in A Qualcuno Piace Caldo.”

Ha inoltre dichiarato di aver mantenuto contatti solo con Anna Mazzamauro e Milena Vukotic. Di Paolo Villaggio invece afferma:

“E’ un buon amico di lavoro…durante le riprese eravamo molto affiatati ma con lui fuori dal set non c’è stata alcuna frequentazione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *