Stavo scrivendo l’articolo su questo avvincente personaggio televisivo quando mi sono soffermato a pensare: “Ed ora come la definisco? Showgirl? No troppo. Ballerina? Men che mai! Presentatrice? No qui si esagera!”. La bionda leccese di cui parleremo oggi altri non è che Loredana Lecciso, meglio conosciuta come “La Lecciso” o semplicemente la compagna di Al Bano.

Inizia la sua carriera nel mondo dello spettacolo a Canale Otto, una piccola emittente televisiva leccese di proprietà dell’ex-marito Fabio Cazzato.
Guarda caso il debutto nelle reti nazionali avviene in concomitanza con l’inizio della relazione con Al Bano, ed ancor più guarda caso, come ospite nelle trasmissioni da lui condotte.
La consacrazione televisiva avvenne nel 2005 in seguito a molteplici litigi in diretta televisiva con il celebre cantautore pugliese. Visto che il talento a volte è una questione di famiglia, ben presto ad affiancare Loredana in performance trash si aggiungono anche le sorelle Raffaella e Amanda. Il pubblico ha sempre apprezzato le performance di Loredana e le sue sorelle, infatti, nel corso di un’apparizione al carnevale di Fano sono state vittime di sfottò e lanci di uova.

Viste le brillanti doti canore la Lecciso ha provato a sfondare anche nel mondo della musica ma con scarsi risultati (per usare un eufemismo). Celebre il singolo Tuka kulos (Do do di da)…posso solo dirvi che la canzone è nella mia personale Top 10 Trash.

Ultima apparizione degna di nota, nel 2010, al reality “L’isola dei famosi” condotto da Simona Ventura.

In molti vi chiederete: “Che fine ha fatto Loredana Lecciso?”

Nonostante il recente tour che ha visto protagonista il rampante Al Bano insieme alla ex-moglie Romina Power, Loredana prosegue tranquilla per la propria strada e sogna ancora le nozze. Tuttavia la Lecciso ha ammesso:

Ormai da qualche mese non vivo più a Cellino con Al Bano. Mi sono trasferita a Lecce da sola perché ho bisogno di riprendere in mano la mia vita

. Tuttavia smentisce le voci di una possibile crisi:

Nessun litigio con Al Bano, siamo molto simili e ognuno rispetta le libertà dell’altro. E poi..la distanza fisica fa bene a un rapporto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *