Oggi ritorniamo al passato per raccontarvi che fine ha fatto Doc di Ritorno al Futuro.

Per chi non lo sapesse, “Ritorno al futuro” è una celebre saga cinematografica diretta da Robert Zemeckis, prodotta da Steven Spielberg e interpretata da Michael J. Fox e Christopher Lloyd.

Il film narra delle peripezie a cavallo di varie epoche della storia americana (195, 1985, 2015 e 1885) affrontate dal giovane Marty McFly (Michael J. Fox) e dal suo amico, il bizzarro scienziato Emmett “Doc” Brown (Christopher Lloyd), inventore di una strana macchina del tempo ricavata da una DeLorean DMC-12.

Nel 2010, in occasione del 25° anniversario di Ritorno al futuro, la Nexo Digital ha masterizzato in HD l’intera opera e nello stesso anno il film è stato ri-proiettato sul grande schermo riscuotendo un grande successo.

In molti vi chiederete: “Che fine ha fatto Doc di Ritorno al Futuro?”

Nonostante i 76 anni da poco compiuti Christopher Lloyd continua a recitare sia sul grande che sul piccolo schermo.
Oltre ad essere conosciuto come l’indimenticabile scienziato Doc, ha anche interpretato lo zio Fester nei primi due film della serie “La famiglia Addams” e il giudice Morton in “Chi ha incastrato Roger Rabbit“.

Attualmente gli ultimi lavori cinematografici sono “Sin City – Una donna per cui uccidere” e “Un milione di modi per morire nel West“.

Per ciò che riguarda il piccolo schermo: Lloyd è apparso nell’episodio “Le facce buffe” del telefilm Malcolm, nel telefilm “Tremors” (starno ma vero interpretava uno scienziato!). E’ inoltre apparso nella decima puntata della terza stagione della serie televisiva “Fringe“, interpretando la parte di un anziano in una casa di riposo, è apparso anche in un episodio della settima stagione nella serie “Tv Crime Law & Order“.

Negli ultimi anni si è diviso tra il lavoro e l’impegno per la The Michael J. Fox Foundation, costituita dal protagonista di Ritorno al futuro per incentivare la ricerca sul morbo di Parkinson da cui è stato colpito. Lo fa con eventi di beneficenza, spot televisivi dove recupera il personaggio di Emmet Brown, e un impegno continuo per la promozione e la ricerca di fondi. Lloyd, inoltre, appare spesso in pubblico e non si nega ai fan.

Lloyd attualmente vive in California, e nel 2008 la sua è stata una delle ville andate completamente distrutte nel devastante incendio che ha colpito Santa Barbara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *